Burgman Club Italia

|
Scritto da Super User salvo
Visite: 181
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Afridza-Munandar-sepang

L'esposizione della bandiera rossa al primo giro ha subito messo in chiaro le cose: la situazione appariva già grave. Afridza Munandar è deceduto subito dopo l'incidente. Inutili i soccorsi dei medici e il trasporto in ospedale.

 

È stato fatale l'incidente alla curva 10 del primo giro per Afridza Munandar, 20enne indonesiano che aveva appena preso parte alla tappa malesiana dell'Asia Talent Cup. Un incidente che ci riporta in mente quello di Marco Simoncelli, avvenuto sullo stesso tracciato.

L'esposizione della bandiera rossa ha subito messo in chiaro le cose: la situazione appariva già grave. Il ragazzo è stato immediatamente soccorso dagli operatori del centro medico di Sepang e trasportato immediatamente in ospedale in elicottero. Purtroppo è deceduto subito dopo.

Afridza Munandar durante la stagione aveva già conquistato due vittorie e due ottimi secondi posti. Oggi anche la redazione di Motoblog.it, insieme alla FIM e Dorna, si unisce al dolore di amici e parenti.
 
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Categoria: /
Content