+39 3484110558  
info@burgman.it

Scritto da Super User
Visite: 117
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Suzuki, il Burgman 400 entra nel listino 2021: prezzo e disponibilità

Presentato qualche settimana fa, il nuovo Burgman 400 my 2021 entra da oggi nel listino Suzuki. Arriverà in concessionaria a inizio estate, ma è già possibile prenotarlo e accedere ai finanziamenti. Eccone dettagli, disponibilità e prezzo

Burgman 400 Euro 5

Comparso la prima volta nell’ormai lontano 1998, il Bugrman 400 torna ufficialmente nel listinoSuzuki 2021. Con la “scusa” dell’Euro 5, la Casa di Hamamatsu ha scelto infatti di riproporre ai suoi clienti un modello da sempre apprezzato per comodità e dotazioni rivisto in chiave moderna ed aggiornato, com’è ovvio, tanto nel look (che non perde però i tratti distintivi e caratterizzanti già visti con la versione 2017) quanto nella scheda tecnica. Vediamolo più da vicino. 


Aggiornamenti a motore ed elettronica
A spingerlo troviamo il monocilindrico da 400 cm3, 29,2 cv di potenza e 35,2 Nm di coppia a 4.900 giri, aggiornato ovviamente alle nuove normative antinquinamento, ma rivisto anche nei profili della camma di distribuzione e nel tempo d’incrocio delle valvole. Il tutto, per consumi ulteriormente ridotti (siamo sui 25 km/l) e una velocità massima che sale a 135 km/h. Aggiornata anche l’elettronica, che sul modello 2021 può ora contare su di un nuovo controllo di trazione più “fluido” e sul Suzuki Easy Start System per l’accensione a bottone. Invariata invece la ciclistica, con il classico telaio tubolare abbinato al monoammortizzatore posteriore con precarico regolabile su 7 posizioni. Gli pneumatici sono da 120/70 “15 e 150/70 “13. Il tutto per un peso in ordine di marcia di 218 kg.

Look e dotazione

Il look, dicevamo, rimane quasi del tutto invariato se non per le nuove colorazioni opache (grigio, nero e silver) abbinate a cerchi blu. La fanaleria diventa invece  full LED, con luci DRL anteriori. Anche il quadro strumenti guadagna qualche ritocco, con i due quadranti analogici e un piccolo schermo LCD che offre alcuni dati in più come l’autonomia e il consumo istantaneo. l vano sottosella è da 42 litri ed può ospitare fino a due caschi, un integrale e un demi-jet. Nel retroscudo ci sono invece due scompartimenti, uno con presa da 12 Volt per la ricarica dello smartphone. 



Prezzo e disponibilità
Così aggiornato, il nuovo Burgman 400 my 2021 sarà disponibile a partire da inizio estate al prezzo di 7.899 euro. Tuttavia, è già possibile recarsi in concessionaria e prenotarlo accedendo a due diverse tipologie di finanziamento di differente durata (36 o 48 mesi) ma entrambe con un anticipo e rate da 99 euro. 

 

 
 



 
 
 
Categoria: